De Vincenti: “IIA, una scommessa vinta”

«Sin dall’inizio ho creduto nel polo unico: dal Ministero dello Sviluppo, prima, da Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, poi. E’ una scommessa che abbiamo fatto e che si sta traducendo in realtà». Così Claudio De Vincenti ieri a Flumeri durante la visita allo stabilimento irpino di IIA.

«Una giornata che tre anni fa non potevamo neanche sognare, devo ringraziare tutti gli intervenuti». Questo il commento dell’Amministratore Delegato Stefano Del Rosso durante l’incontro per quella che ha definito come «la chiusura del primo capitolo che riguarda la IIA». Oltre a De Vincenti e Del Rosso, erano presenti la Presidente del Consiglio Regionale Rosetta D’Amelio, i deputati Luigi Famiglietti e Valentina Paris, il Presidente della Provincia Mimmo Gambacorta, i Sindaci del territorio, gli operai e i Sindacati.

Sul futuro De Vincenti ha dichiarato che «il Governo è chiamato a irrobustire la prospettiva di sviluppo. La prima operazione che stiamo facendo è rinnovare il parco autobus italiano ed il Ministro Delrio sta lavorando bene. Adesso stiamo pensando a rinnovarlo, ma in prospettiva anche a innovarlo. Ci sono risorse importanti nella finanziaria e nel Fondo Sviluppo e Coesione. In questo quadro IIA ha un ruolo importante».