IIA all’International Bus Expo di Rimini

Da mercoledì 26 a venerdì 28 ottobre 2016 IIA sarà presente all’International Bus Expo, unico marketplace in Italia del settore autobus che ogni due anni mette in vetrina le aziende protagoniste del trasporto pubblico e privato su gomma in fiera a Rimini.
Per IIA sarà l’occasione di presentare, in uno stand di oltre 1500 mq, la gamma di prodotti Menarinibus in tutte le motorizzazioni, compreso il nuovo Citymood 12 m elettrico: il primo dodici metri elettrico italiano sviluppato in collaborazione con la Rampini S.p.A.. Saranno esposti inoltre i veicoli dei partner Karsan Europe e Rampini.
Focus di riferimento di IBE 2016 saranno il TPL (Trasporto pubblico Locale), Autobus e sostenibilità ambientale, mobilità e disabilità, bus operator e le nuove tecnologie
Seminari e convegni caratterizzeranno IBE Conference; ASSTRA (Associazione Trasporti) presenterà la ricerca ´Gli obiettivi ambientali nella pianificazione della mobilità urbana ed il ruolo dei sistemi di trasporto collettivo´, e ANAV (Associazione Nazionale Autotrasporto Viaggiatori), sarà presente con gli aggiornamenti nel settore del turismo e trasporto su gomma.
IBE 2016 occuperà i quattro padiglioni gemelli dell´ala ovest del quartiere fieristico, con un ingresso dedicato su di una superficie che passa dagli 8.500 mq degli anni passati ai 20.000 di quest’anno, per un totale di circa sessanta azienda espositrici.
Lo stand IIA si troverà nel padiglione A7.

ANFIA, la Presidenza del gruppo Autobus affidata a Stefano Del Rosso, Presidente e AD di IIA

In occasione dell’Assemblea della sezione Autobus ANFIA, tenutasi ieri a Bologna, la Presidenza di sezione è stata affidata a Stefano Del Rosso, Presidente e Amministratore Delegato di Industria Italiana Autobus, affiancato alla Vice Presidenza da Stefano Rampini, Amministratore Delegato della Rampini Carlo.

Oggi si è finalmente riunita la sezione Autobus di ANFIA – ha dichiarato il Neo- Presidente – segno della volontà dell’industria italiana del settore di ripartire puntando sul gioco di squadra. Sono lieto di ricevere questo incarico: mi impegnerò, agendo in una logica associativa, per continuare a sensibilizzare le istituzioni sul valore della nostra industria, che vanta una gamma di prodotti tecnologicamente all’avanguardia e ai massimi livelli qualitativi in ambito internazionale. Sono lieto di poter contare, per questo incarico sfidante, sul supporto del Vice Presidente Stefano Rampini. Abbiamo un alto potenziale produttivo che rimane inespresso data l’attuale situazione di mercato; – ha proseguito Del Rosso – è evidente che solo attraverso un piano di investimento pluriennale nel TPL si può garantire il rinnovo del parco circolante e, al contempo, la ripartenza di una rinnovata e rafforzata industria nazionale”.

 

ANFIA – Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica – è una delle maggiori associazioni di categoria aderenti a CONFINDUSTRIA. Nata nel 1912, da oltre 100 anni ha l’obiettivo di rappresentare gli interessi delle Associate nei confronti delle istituzioni pubbliche e private, nazionali e internazionali e di provvedere allo studio e alla risoluzione delle problematiche tecniche, economiche, fiscali, legislative, statistiche e di qualità del comparto automotive.

L’Associazione è strutturata in 3 Gruppi merceologici, ciascuno coordinato da un Presidente.

Componenti: comprende i produttori di parti e componenti di autoveicoli; Carrozzieri e Progettisti: comprende le aziende operanti nel settore della progettazione, ingegnerizzazione, stile e design di autoveicoli e/o parti e componenti destinati al settore autoveicolistico; Costruttori: comprende i produttori di autoveicoli in genere – inclusi camion, rimorchi, mezzi speciali e/o dedicati a specifici utilizzi – ovvero allestimenti ed attrezzature specifiche montati su autoveicoli.

 

Citymood: pronta la versione 2.0

Nonostante un inizio caratterizzato da copiose piogge su tutta la Penisola, giugno si prospetta un mese “caldo”, soprattutto per l’Industria Italiana Autobus (IIA) che ha un fitto calendario di consegne davanti a sé. A sbarcare sulle strade del Belpaese da giugno in poi sarà il Citymood, autobus a marchio Menarinibus disponibile in diverse lunghezze che si è ritagliato un’importante fetta di mercato in un segmento, quello dei Classe I, particolarmente.

Continua a leggere…07